Mérieux NutriSciences - Studi di Assorbimento e di Efficacia

I modelli in vitro sono in grado di mimare varie barriere biologiche e organi target per cui è possibile valutare assorbimento ed efficacia delle formulazioni in esame. Gli studi di assorbimento consentono di effettuare numerosi test di screening per la valutazione preliminare di prodotti, ingredienti o formulazioni prima di procedere con gli step successivi. L’impiego di modelli in vitro che rappresentano dei target di studio consentono di definire i meccanismi di azione e quindi l'efficacia di prodotti, ingredienti o formulazioni.

I modelli in vitro sono meno costosi, più veloci e offrono un miglior controllo sulle variabili sperimentali rispetto agli studi clinici o in vivo, per cui possono essere facilmente impiegati come strumenti di screening, classificazione o categorizzazione.

Le 3R:

  1. Riduzione di tempo
  2. Riduzione di coto
  3. Riduzione della percentuale di fallimento degli studi clinici

Quale tipo di studio?

Bioaccessibilità: frazione di sostanza attiva rilasciata dal prodotto durante la digestione gastrointestinale e disponibile per l'assorbimento.
Biodisponibilità: Frazione di sostanza attiva assorbita dal corpo e in grado di raggiungere il sistema circolatorio.
Efficacia: capacità del principio attivo di svolgere la funzione designata su un tessuto biologico.
Sicurezza: ogni formulazione e/o attivo impiegato non deve avere effetti negativi sui tessuti biologici

I nostri modelli in vitro

Mérieux NutriSciences può sostenere tutti i vostri progetti con una vasta gamma di modelli in vitro:
- Modello orale in vitro: assorbimento orale e sublinguale
- Modello digestivo in vitro: bioaccessibilità
- Modello di assorbimento intestinale in vitro: biodisponibilità
- Modello in vitro: modello cutaneo per studi di assorbimento ed efficacia
- Modello in vitro: modello intestinale
- Modello in vitro: modello epatico
- Modello in vitro: modello cerebrale
- Modello in vitro: modello prostatico
- Modello in vitro: modello di cuore e vasi sanguigni

Quale tipo di settore?

- Prodotti farmaceutici
- Integratori alimentari
- Novel food
- Alimenti fortificati
- Dispositivi medici
- Cosmetici

 

STUDI DI ASSORBIMENTO 

Studi di assorbimento con modelli in vitro

Grazie ai sistemi in vitro, è possibile mimare il comportamento di un prodotto impiegando modelli biologici e studi di assorbimento, eseguendo vari test di screening che permettono di valutare prodotti, ingredienti o formulazioni prima di procedere alle fasi di valutazione successiva.

Protocollo di screening

Test di dissoluzione

  • Test di dissoluzione standard in conformità con EP/USP
  • Test di dissoluzione a rilascio graduale in conformità con EP/USP

Test di assorbimento – analisi shot-gun

  • Valutazione preliminare della biodisponibilità - livello sistemico (informazioni ad uso interno): studio di assorbimento gastrointestinale utilizzando un modello in vitro a 2 step

Studio con protocollo completo

Test di assorbimento con studio completo

  • Valutazione della biodisponibilità - livello sistemico (uso regolatorio e/o scientifico-divulgativo): studio di assorbimento gastrointestinale utilizzando un modello in vitro a 2 fasi

Test di assorbimento studio completo con modello avanzato personalizzato

  • Valutazione della biodisponibilità - livello sistemico (uso regolatorio e/o scientifico-divulgativo): studio di assorbimento gastrointestinale utilizzando un modello in vitro a 2 fasi

 

STUDI DI EFFICACIA 

Studi di efficacia con modelli in vitro

Grazie alle applicazioni in vitro, è possibile mimare gli effetti del prodotto su modelli biologici, eseguendo diversi test di screening per identificare l’attivo o composto più performante e ottimizzare attività biologica e proprietà per migliorare la formulazione.

Valutazione dell’assorbimento

  • Azione barriera: riduzione della permeabilità (epitelio)
  • Azione barriera: attività anti-adesione (epitelio)
  • Effetto protettivo: capacità di un prodotto di eliminare o mitigare l'effetto negativo di una sostanza nociva su un tessuto biologico (epitelio)
  • Valutazione dell’efficacia di assorbimento: confrontare l’assorbimento orale/intestinale di diverse molecole o di diverse formulazioni (celle di Franz)

Valutazione dell’efficacia

  • Azione rigenerante: l'efficacia della rigenerazione si basa su proliferazione cellulare e produzione di ATP (epitelio)
  • Azione lenitiva: efficacia lenitiva sarà determinata come diminuzione di rilascio di IL-6 e IL-8 (epitelio)
  • Attività anti-ossidante – base/estesa: attività dei radicali liberi cellulari (epitelio)
  • Attività chelante e detossificante: analisi di metalli pesanti in diverse frazioni e valore funzionale dei fluidi digestivi (processo digestivo)
  • Test di mucoadesività: valutare la capacità di una sostanza di legarsi alle mucosa (mucosa orale o epitelio intestinale)

 

LEGGI LE NOSTRE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE - SCIENTIFIC WRITING 

Scarica la brochure dedicata

 

I nostri Servizi più richiesti