2 Dicembre 2021
|   NEWS
Scientific writing: Test di efficacia in vitro per comprendere il meccanismo d’azione
Mérieux NutriSciences - Test Efficacia in Vitro

 

In marzo, insieme ai ricercatori del Dipartimento di Fisiopatologia e Trapianti dell'Università di Milano, ECSIN LAB ha pubblicato un articolo intitolato Capryloyl glycine and soy isoflavonoids in hypertrichosis: an experimental and placebo-controlled clinical study, per il Journal of Cosmetic Dermatology.

Test di efficacia in vitro per comprendere il meccanismo d’azione di un prodotto
I modelli in vitro che imitano diverse attività biologiche possono essere impiegati per valutare l’efficacia di prodotti, ingredienti o nuove formulazioni al fine di comprendere meglio il meccanismo d’azione.

Lo scopo dello studio
Lo studio valuta una crema per epilazione, specificamente progettata per chi soffre di ipertricosi (HT). L’HT è un aumento anormale della crescita dei peli superficiali –indipendentemente da razza, sesso, età, o area cutanea– e, poiché non esiste ancora una cura definitiva e i risultati clinici sono spesso insoddisfacenti, una depilazione efficace è importante per chi è soggetto a questa malattia.
Lo scopo dello studio era valutare la potenziale inibizione dell’attività enzimatica di ODC1 (ornitina decarbossilasi 1) ad opera di una crema contenente il 4% di capryloyl glycine (un inibitore di ODC1) e l’1% di estratto fermentato di soia (isoflavonoidi di soia). L’ODC1 è un enzima presente nei follicoli piliferi, considerato un potenziale bersaglio per inibire la crescita pilifera. In parallelo, è stato condotto uno studio clinico controllato con placebo per valutare l’efficacia e la tollerabilità del trattamento in pazienti.

Risultati
La crema ha dimostrato di essere efficace in pazienti affetti da ipertricosi localizzata sugli avambracci.
Test di efficacia enzimatica in vitro
La crema testata ha inibito significativamente l’attività di ODC1 (35,1 ± 0,5% di riduzione, equivalente a 64,9 ± 0,5% di attività di ODC1).
Studio clinico su pazienti
Nel 91,7% dei pazienti trattati con il prodotto contenente i principi attivi è stato osservato un miglioramento delle condizioni della malattia; nessun miglioramento è stato invece osservato in pazienti trattati con una crema placebo.

Need more information?

Contact us!

Latest News