Mérieux NutriSciences - Inquinamento indoor di casa e uffici - Quando si ammala l'edificio
22 Mag. 2018
|   NUOVO METODO/SERVIZIO , NEWS
Inquinamento indoor: quando si ammala l’edificio

Il disagio se non il malessere avvertito dagli occupanti di un edificio può essere causato dall’inquinamento dell’aria dovuto a scarsa ventilazione, emissioni derivanti da macchinari o da pitture, colle, disinfettanti. 

Gli agenti inquinanti possono essere chimici, biologici o fisici (rumore, vibrazioni, stress termico). Già nel 1984, un report della World Health Organization Committee stimava, come in tutto il mondo e in edifici nuovi o ristrutturati, in circa il 30% degli occupanti a rischio di problematiche relative alla qualità dell’aria indoor. Il fenomeno è definito come Sick Building Syndrome: lo studio dei fattori che possono contribuire all’inquinamento indoor può aiutare a migliorare la salubrità degli ambienti di lavoro e di vita.

Scopri di più sui nostri servizi nell’ambito dell’inquinamento indoor di casa e ufficio.