merieux_nutrisciences_cromo_esavalente_nelle_acque_destinate_consumo_umano.jpeg
19 Luglio 2017
|   LEGGI E NORME , NEWS
Cromo esavalente nelle acque destinate al consumo umano: proroga entrata in vigore del D.M. 14/11/2016

Si comunica che con D.M. 6 luglio 2017 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 luglio 2017 è stato prorogato al 31 dicembre 2018 il termine per l'entrata in vigore del nuovo limite di 10 µg/l stabilito per il Cromo esavalente nelle acque potabili.

Tale proroga è stata concessa dal Ministero della Salute a fronte delle criticità nell'applicazione del suddetto limite sollevate da UTILITALIA (Federazione delle imprese energetiche, idriche e ambientali).

Ti servono maggiori informazioni?

Contattaci!