Mérieux NutriSciences - ECOSTP IWA - Ecotechnologies for wastewater treatment
29 Mag. 2018
|   NEWS , CONVEGNO
Analisi integrata targeted, non-targeted e bioassay per testare la qualità delle acque

Il dipartimento di ricerca e sviluppo di Mérieux NutriSciences è tra gli autori di una ricerca scientifica che verrà presentata a fine giugno in Canada alla Conferenza internazionale ecoSTP18 IWA di International Water Association che avrà come tema le “ecotecnologie per il trattamento delle acque reflue”.

Lo studio si intitola "Towards Potable Wastewater Reuse In Italy: Treatment Options For Micropollutants At Ultra-Low Concentration”: parte dalla considerazione dell’importanza ambientale del riciclo dell’acqua per scopi potabili e mette in luce come nell’acqua sia presente una grande varietà di composti di origine conosciuta o sconosciutainquinanti emergenti spesso non regolamentati, che potrebbero avere rilevanza tossicologica ed ecologica.

Nel corso della ricerca, effettuata in territorio pugliese, sono stati progettati e applicati diversi schemi di trattamento, sviluppati attorno ai processi di ossidazione avanzata operati con tecnologia MITO3X (brevetto AquaSoil) e biofiltrazione, per la ri-potabilizzazione di acque reflue successivamente verificati con  metodi analitici standard per inquinanti target (quelli regolamentati dalla legge in Italia), non-targeted screening (grazie all’utilizzo di spettrometria di massa ad alta risoluzione) e bioassay ecotossicologici.

La Ricerca sperimentale è stata condotta e coordinata da Aquasoil SRL per conto della Regione Puglia,con la collaborazione del dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali dell’Università del Salento, Mérieux NutriSciences, e  del Dipartimento di Ingegneria Chimica e Biochimica del Western Ontario. Mérieux NutriSciences ha sviluppato i protocolli analitici relativamente alla misura dei microinquinanti, ed eseguito le analisi. 

Scopri di più sui nostri servizi per gli inquinanti emergenti nelle acque