Mérieux Nutrisciences Food Allergens News.png
29 Luglio 2020
|   NEWS
Allergeni? Un tema sempre attuale nella sicurezza alimentare

Gli allergeni non dichiarati sono una delle principali cause di richiamo alimentare in Europa e Stati Uniti soprattutto, con pesanti conseguenze non solo sulla salute dei consumatori ma anche sulle industrie alimentari, in termini di costi per i richiami di prodotti e di immagine.

È abbastanza difficile quantificare l'onere economico delle allergie alimentari, poiché impatta su aspetti molto diversi che non sono semplici da quantificare in modo armonizzato. E’ sicuramente vero però che il costo economico è enorme, ed è principalmente dovuto ad alcuni gruppi di allergeni alimentari, che sono da sempre tra i più comuni tra le cause di allerte.
 
Grazie a Safety HUD, lo strumento di Mérieux NutriSciences che identifica i rischi e le frodi alimentari in tutto il mondo monitorando più di 90 fonti ufficiali, abbiamo osservato un incremento importante delle allerte sugli allergeni alimentari negli ultimi 3 anni.
 
Nel periodo che va dall'inizio del 2017 alla fine del 2019, vi sono state 184 segnalazioni nel 2017, 650 nel 2018 e ben 1980 nel 2019; inoltre, del numero totale in questi anni (2164) circa 1/3 è a carico del solo RASFF europeo. Gli allergeni che hanno causato il maggior numero di allerte non sono una novità e mostrano infatti il latte (incluso il lattosio) n cima alla lista, seguito da glutine e frutta a guscio.
 
2017: 184 allerte totali sugli ALLERGENI ALIMENTARI
o Latte: 45 (26 latte + 6 lattosio +13 proteine del latte)
o Frutta a guscio: 33 (17 arachidi + 3 nocciole + 9 noci + 4 mandorle)
o Glutine: 22 - 31 se si considera il grano (9)
 
2018: 650 allerte totali sugli ALLERGENI ALIMENTARI
o Latte: 155 (137 latte + 8 lattosio +10 proteine del latte)
o Frutta a guscio: 114 (34 arachidi + 28 nocciole + 15 noci + 24 mandorle + 1 noci brasiliane + 5 pistacchi + 7 anacardi)
o Glutine: 22 - 47 se si considera il grano (25)
 
2019: 1332 allerte totali sugli ALLERGENI ALIMENTARI 
o Latte: 275 (227 latte + 14 lattosio + 34 proteine del latte),
o Frutta a guscio: 208 (103 arachidi + 19 nocciole + 24 noci + 35 mandorle + 1 noci del Brasile + 5 noci americane + 2 noci di macadamia + 6 pistacchi + 13 anacardi)
o Glutine: 151 - 221 se si considera il grano (70)
 
Per quanto riguarda il 2020, i primi 6 mesi mostrano un andamento simile rispetto allo stesso periodo del 2019 (716 allerte contro 706 nel 2019), ma è sicuramente difficile commentare questo numero ora, dal momento che non è ancora completamente chiaro fino a che punto la pandemia da Covid e le dinamiche delle attività di monitoraggio abbiano impattato sulla sicurezza alimentare.
 
Vuoi avere più dati sugli allergeni? Contattaci per richiedere una prova gratuita di Safety HUD 
 
Contact Us

Contact us to learn more about our food testing offerings.

Latest News
5 Agosto 2020
News
Il Disegno di Legge S. 283 del 08/03/2020, “Nuove norme in materia di reati agroalimentari” mira a individuare e punire condotte di produzione e commercializzazione di prodotti alimentari potenzialmen...
29 Luglio 2020
News
Gli allergeni non dichiarati sono una delle principali cause di richiamo alimentare in Europa e Stati Uniti soprattutto, con pesanti conseguenze non solo sulla salute dei consumatori ma anche sulle in...