Mérieux NutriSciences - Packaging cosmetico, stabilità e PAO

Il packaging di un prodotto cosmetico non è solo un semplice contenitore, ma è un importante strumento di comunicazione per guidare gli acquisti dei consumatori, trasmettere l'identità del marchio e diventa un elemento essenziale per valutare la sicurezza del prodotto.

Ti offriamo un servizio innovativo atto a soddisfare le esigenze sia di produttori di imballaggi che dei professionisti che si occupano di prodotti cosmetici, assicurando la sicurezza e l'idoneità del packaging ai consumatori.

  1. I test generali e di migrazione sono fondamentali per garantire che il packaging sia conforme alle normative cosmetiche, garantendo così un sufficiente grado di inerzia anche con prodotti aggressivi
  2. I test di stabilità si basano su linee guida internazionali e verificano che il prodotto non subisca modifiche importanti/inaccettabili durante il suo ciclo di vita
  3. Valutazione del rischio. Il packaging di un prodotto cosmetico non deve rilasciare sostanze pericolose che potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza dei consumatori: lo studio dell'interazione caso per caso è della massima importanza così come l'evidenziazione degli elementi per stimare il rischio tossicologico
    • Test di screening: un supporto valido, soprattutto quando la composizione esatta dei materiali di imballaggio è sconosciuta
    • Test di migrazione specifica per particolari sostanze sospette e pericolose: per esempio metalli, bisfenoli, ftalati
    • Determinazione di oli minerali (MOSH e MOAH) nel packaging che potrebbero contaminare il prodotto cosmetico
    • Studi di set-off per valutare la migrazione per diffusione delle componenti degli inchiostri di stampe ed etichette

Siamo orgogliosi di annunciare che Mérieux NutriSciences è stata coinvolta nella stesura delle prime linee guida italiane per l'imballaggio cosmetico (contatto cosmetico) per la definizione delle caratteristiche del packaging come parte della valutazione della sicurezza del prodotto cosmetico, pubblicata dall'Istituto Italiano dell'Imballaggio.

Stabilità di prodotto e PAO (Period After Opening)

Gli studi di stabilità assicurano che il prodotto soddisfi tutti gli standard di qualità se conservato in condizioni adeguate, rispetto a temperatura, umidità e esposizione alla luce. Questi fattori aiutano a prevedere la stabilità e la durata del prodotto, nonché la compatibilità della formulazione con i materiali con cui entrerà in contatto.

I nostri laboratori effettuano una serie completa di metodi di analisi personalizzabili per soddisfare le esigenze individuali dei propri clienti, valutate caso per caso.

I test di stabilità si basano su linee guida internazionali e verificano che il prodotto non subisca modifiche non accettabili durante il suo ciclo di vita:

  • Proprietà organolettiche e sensoriali: aspetto, colore, odore e sapore
  • Proprietà chimico-fisiche: pH, viscosità, densità e, se necessario, formulazione degli ingredienti
  • Proprietà microbiologiche: conta microbica e challenge test
  • Monitoraggio di sostanze attive: filtri UV, antiossidanti, agenti antimicrobici, ecc.
  • Screening di sostanze aromatiche per determinare l'alterazione qualitativa e quantitativa della fragranza
  • Periodo dopo l'apertura (PAO) - simulazione della durata utile
  • Shock termico, con protocolli che forniscono cicli alternati a diverse temperature
  • Stabilità alla luce (test Xenon) dei prodotti finiti
  • Fotostabilità dei filtri UV chimici

Potrebbero interessarti anche:

Tutti i nostri Servizi

Gamma completa di studi scientifici per supportare le valutazioni sulla sicurezza.

Protocolli in vivo e in vitro che dimostrano ed esaltano le proprietà del prodotto cosmetico.

Analisi per verificare che le caratteristiche dei prodotti siano conformi alla normativa vigente e coerenti con quanto riportato in etichetta.

Test per quantificare e caratterizzare i microrganismi nei cosmetici e nelle loro materie prime, controllare gli ambienti di produzione, valutare l’efficienza conservante.  Prove di sterilità e bioburden.

Vogliamo aiutarti a sfruttare tutti i risultati scientifici presenti nei test report per comunicarli al meglio al consumatore finale.

Packaging cosmetico, stabilità e PAO

Metodi analitici sviluppati concordando i protocolli caso per caso sulla base delle caratteristiche del prodotto e del suo utilizzo.

Packaging cosmetico, stabilità e PAO
Cosmetici OTC

Anche i cosmetici possono essere considerati degli OTC (over the counter) e devono essere fabbricati e controllati secondo gli standard di qualità conformi ai requisiti cGMP per i prodotti farmaceutici.

Supporto nella corretta applicazione degli standard cGMP per:

  • Sviluppo metodi e validazione
  • Controllo qualità
  • Test di stabilità
Cosmetici OTC

La pelle è un ecosistema complesso caratterizzato da varie condizioni micro-ambientali e presenta numerose comunità microbiche. Il microbiota cutaneo svolge un ruolo essenziale nel proteggere la pelle da sostanze estranee infettive o tossiche e diviene necessario mantenerne l’equilibrio e preservarne la naturale fisiologia.
 

Scopri di più sui nostri servizi per lo Skin Microbiome

GO GREEN SAVE GREEN

Attenti a queste tematiche, ti proponiamo un servizio dedicate all’industria cosmetica e che riguarda non solo il prodotto finito, ma anche il packaging.

La soddisfazione del consumatore e il wow-effect

Uno degli ingredienti fondamentali per il successo di un prodotto cosmetico, è soddisfare le esigenze dei consumatori. Ma come fare per conoscerle in anticipo? Le analisi sensoriali e le ricerche di mercato, ci vengono in aiuto per mostrarci quali sono le opinioni dei consumatori.

Ti servono maggiori informazioni?

Contattaci!