Mérieux NutriSciences - Piccoli elettrodomestici

Le macchine utilizzate per la lavorazione  degli alimenti (in ambito domestico ma anche professionale , nella ristorazione e catering, piuttosto che nella produzione alimentare)  sono composte da materiali diversi e provare la loro idoneità al contatto con gli alimenti può essere complesso.

Rientrano in questa categoria, per esempio, macchine per la lavorazione della carne, impastatrici, affettatrici, sistemi sottovuoto, forni, frullatori, macchine per caffè, spremiagrumi.

Il riferimento normativo è la Direttiva 2006/42/CE del 17 maggio 2006 (Direttiva Macchine), in particolar modo il punto 2 dell’Allegato I,  “Requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute relativi alla progettazione e alla costruzione delle macchine”. Nella direttiva è indicato che i materiali a contatto o che possono venire a contatto con prodotti alimentari, devono essere conformi alle direttive in materia. Tra le direttive pertinenti quindi sicuramente il Regolamento Quadro sui materiali ed oggetti a contatto alimentare CE n. 1935/2004 , ma anche tutte la norme giuridiche relative ai diversi materiali che vengono utilizzati per costruire la macchina.

Lo scopo dei requisiti previsti dal Regolamento è quello di prevenire il pericolo di contaminazione dei prodotti alimentari da parte dei materiali che costituiscono le apparecchiature.

Il fatto che le macchine siano composte da materiali diversi comporta una valutazione attenta di tutte le parti costitutive ed eventuali test vanno differenziati, tenendo quindi conto delle diverse leggi e dei limiti applicabili.

Il servizio di Mérieux NutriSciences comprende:

  • valutazione di eventuale documentazione dei fornitori
  • risk assessment su ciascuna componente a contatto alimentare
  • test di migrazione/screening sulla base del materiale preso in considerazione
  • valutazione dell’idoneità tecnologica dei materiali

Mérieux NutriSciences esegue inoltre test direttamente sull’alimento prima e dopo il passaggio nella macchina, nelle reali condizioni di processo.

I nostri Servizi più richiesti

Tutti i nostri Servizi

Valutazione delle problematiche chimiche e microbiologiche dei prodotti come:

  • determinazione di coloranti allergizzanti, formaldeide, metalli pesanti e altri residui tossici/nocivi 
  • valutazione dei materiali a contatto con gli alimenti 
  • studio delle interazioni con il packaging dei prodotti cosmetici e farmaceutici 
  • valutazione di conformità dei prodotti alle direttive REACH e Rohs
  • determinazione delle emissioni di VOC dei prodotti per interni e nell’aria.

Valutazioni delle prestazioni dei più svariati prodotti, tra cui materie plastiche, detergentiausili assorbenti, anche dopo invecchiamento accelerato ed esposizione alla luce e/o alle intemperie.

Verifica della qualità dei processi produttivi, delle materie prime, dei processi di distribuzione di beni di consumo.

  • Test sui materiali per l'invecchiamento accelerato
  • Test di verfica delle caratteristiche dei materiali prima e dopo l'esposizione
R&D Projects

Test a supporto dei dipartimenti di Ricerca e Sviluppo di nuovi prodotti per verificare:

  • Sicurezza
  • Prestazioni
  • Durata
R&D Projects
Biodegradabilità e Ecolabel
  • studi di biodegradabilità e compostabilità
  • valutazione dell’idoneità all’ottenimento del marchio europeo Ecolabel per i prodotti di detergenza
Biodegradabilità e Ecolabel
Consulenza
  • supporto tecnico, scientifico e normativo sugli obblighi derivanti dall’applicazione di regolamenti, obbligatori o volontari
  • piani d’analisi per valutare le prestazioni, la qualità, la sicurezza dei prodotti
  • verificare la sostenibilità dei claim e la conformità dell’etichettatura alla vigente legislazione
Consulenza
Servizi di testing sul Packaging
  • Materiali a contatto con alimenti
  • Packaging cosmetico
  • Packaging farmceutico

Prove di biodegradabilità e compostabilità, di idoneità tecnologica e studio dei materiali.

Servizi di testing sul Packaging
Ti servono maggiori informazioni?

Contattaci!