I mezzi mobili sono dei veri laboratori itineranti che consentono di eseguire analisi in campo: sono opportunamente attrezzati in modo da ospitare la strumentazione analitica di laboratorio e le apparecchiature necessarie alla gestione dei campioni. Possono essere spostati a seconda delle necessità per campagne itineranti di rilevazione e caratterizzazione o per l’utilizzo giornaliero.

Le analisi effettuate con tali laboratori soddisfano l’esigenza di rapidità di ottenimento dei risultati e razionalizzano soprattutto le operazioni di preparativa del campione; possono operare in autonomia anche in aree non raggiunte dalla rete elettrica in quanto dotati di generatori di corrente.

Mérieux NutriSciences dispone di mezzi mobili impiegati per attività di bonifica ai fini di una prima classificazione del materiale di risulta (terreni) e per il controllo dello stato del suolo a fondo scavo e sulle pareti di scavo. Possono inoltre essere eseguite eventuali analisi di acque di scavo prodotte durante le operazioni di bonifica per caratterizzare la componente organica destinata allo smaltimento.

I laboratori mobili sono dotati di un equipaggiamento standard con:

  • gascromatografi con auto campionatore;
  • sistema di iniezione Spazio di Testa interfacciato a GC per l’analisi dei composti organici volatili;
  • analizzatore PID per indagini di screening;
  • dispositivo di estrazione dai solidi di microinquinanti organici ad ultrasuoni;
  • bilance, gas tecnici e di analisi, stufa, reagenti e kit di analisi screening;
  • dotazione informatica e software per la gestione dei certificati di analisi.

Le analisi sui mezzi mobili sono effettuate secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 da personale tecnico specializzato e qualificato.

Potrebbero interessarti anche: