Il Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08) al Titolo VIII disciplina la valutazione del rischio derivante da esposizione ad agenti fisici; la conoscenza del testo aiuta a comprendere e interpretare quanto disposto dalla legge nei riguardi dell’esposizione dei lavoratori a rumore e vibrazioni meccaniche. Nella valutazione del rischio derivante da agenti fisici sono poi di supporto anche linee guida di controllo regionali e nazionali.

Mérieux NutriSciences - Valutazione del rischio rumore e vibrazioni

Per rumore, vibrazioni e microclima, Mérieux NutriSciences esegue la valutazione dei rischi agenti fisici, comparando i limiti al rischio per l’operatore nel caso di una specifica situazione lavorativa: per far ciò, alle misure di esposizione effettuate viene accostato il parametro “tempo di esposizione”.

La valutazione del rischio include l’indicazione sull’ utilizzo di determinati dispositivi di protezione individuale e ne stima la capacità di attenuazione dell’agente fisico, tenendo anche conto della presenza di lavoratori sensibili piuttosto che di sostanze ototossiche nell’ambiente di lavoro.

Mérieux NutriSciences è specializzata nella rilevazione del rumore in ambiente esterno e si occupa in particolare di valutazioni di impatto acustico, ad opera dei propri Tecnici competenti in Acustica. Le misurazioni si pongono come scopo la valutazione dell’impatto acustico di un particolare impianto o stabilimento nei confronti di possibili recettori

La necessità di monitoraggio può presentarsi per:

  • impianti e installazioni che debbano rispettare limiti di inquinamento acustico e redigere la documentazione di impatto acustico;
  • redigere piani di controllo e monitoraggio nell’ambito dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA);
  • controlli di ufficiali giudiziari in seguito ad esposto.

La legge fissa limiti specifici per gli ambienti di lavoro ed individua 6 classi acustiche relative ad aree con diverse tipologie di attività umane.

Mérieux NutriSciences esegue i rilevamenti con fonometri con acquisizione dello spettro in frequenza, tarati secondo classe 1 (in gergo fonometro classe 1) in centri Accredia e che vengono utilizzati anche per le misurazioni all’interno degli ambienti di lavoro.

L’impatto delle vibrazioni trasmesse al corpo o al sistema mano-braccio viene misurato per lavoratori che utilizzano strumenti che possono propagarle, come per esempio martelli pneumatici, avvitatori, macchinari vibranti a bassa frequenza, carrelli elevatori, specie se in aree con pavimentazione sensibile al movimento.

Mérieux NutriSciences per i rilevamenti utilizza un accelerometro triassiale (che misura l’accelerazione equivalente in  x, y, z) attraverso la misura puntuale e i calcoli di ponderazione.

Potrebbero interessarti anche:

Ti servono maggiori informazioni?

Contattaci!

Latest News
3 Luglio 2020
News
Non è raro imbattersi in monitoraggi ambientali da effettuare in edifici in cui si ritiene possa esserci la presenza sia di amianto che di fibre artificiali vetrose. In un’ottica di igiene ambienta...
2 Luglio 2020
News
Mérieux NutriSciences è lieta di annunciare la nascita del suo servizio e-commerce, MXNS.SHOP Con pochi click è da oggi possibile prenotare un’analisi su acque o terreni, ricevere a domicilio il ki...
3 Luglio 2020
News
Non è raro imbattersi in monitoraggi ambientali da effettuare in edifici in cui si ritiene possa esserci la presenza sia di amianto che di fibre artificiali vetrose. In un’ottica di igiene ambienta...
2 Luglio 2020
News
Mérieux NutriSciences è lieta di annunciare la nascita del suo servizio e-commerce, MXNS.SHOP Con pochi click è da oggi possibile prenotare un’analisi su acque o terreni, ricevere a domicilio il ki...