L’inquinamento atmosferico è monitorato sul territorio grazie alle centraline fisse automatiche: spesso, operano in combinazione con laboratori mobili che possono essere agevolmente spostati durante campagne di zonizzazione territoriale, cantieri temporanei, studi di impatto ambientale in aree specifiche, garantendo quindi un’enorme versatilità che consente la diretta gestione di tutte le informazioni raccolte.

Mérieux NutriSciences - Mezzi mobili per inquinamento atmosferico

Mérieux NutriSciences effettua campagne di monitoraggio della qualità dell’aria che prevedono spostamenti o localizzazioni veloci in una particolare area (siti contaminati, cantieri, discariche, ecc.), grazie a propri laboratori mobili per l'inquinamento atmosferico.

Le stazioni sono dotate di un sistema di prelievo multiplo per inquinanti gassosi, di una stazione meteorologica munita di palo telescopico e di un sistema di acquisizione, elaborazione e trasmissione dati in tempo reale. Oltre all’acquisizione dei dati, il software installato consente anche di gestire i comandi e gli eventuali allarmi ed effettuare l’elaborazione delle informazioni per stilare report su venti, inquinanti e altri dati meteorologici direttamente dopo i rilevamenti.

I laboratori mobili consentono quindi di monitorare i principali parametri legati all’inquinamento dell’aria quali polveri sottili, composti organici volatili, ossidi di azoto, solforati, mercaptani, ozono, ossidi di carbonio, idrocarburi, ecc. in ogni situazione o luogo. 

Potrebbero interessarti anche: